PAOLA PEZZI


15-03-2005
17-04-2005
Milano

Si inaugura martedì 15 marzo alle ore 18 presso la Galleria Cardi la mostra personale di Paola Pezzi. L’artista presenta una serie dei suoi lavori più tipici: sculture realizzate con materiali leggeri e insoliti prelevati dalla quotidianità e disposti a parete con effetti di particolare, accattivante, leggerezza. Presenta inoltre le sue opere più recenti, le “Sculture con le mani” e un ciclo di lavori affidato ai colori morbidi del feltro (“Ritratti”). La mostra è accompagnata da un catalogo con un testo di Elena Pontiggia. “Con materiali ben poco plastici Paola Pezzi realizza delle sculture - le chiamiamo così per intenderci - coloratissime e affascinanti, che sembrano dei giocattoli, delle banderuole, o magari degli animali di un bestiario fantastico. Sembrano, soprattutto, cose leggere e vaganti.” Si legge nell’introduzione. Nata a Brescia nel 1963, allieva di Luciano Fabro all’Accademia di Brera, Paola Pezzi è da anni un artista ben conosciuta e stimata dal pubblico dei critici e degli appassionati d’arte. La mostra rimarrà aperta fino al 16 aprile.